Su di me

Sono Medico-Chirurgo, specializzato in Neurologia.

Laureato nel 2008 presso la Seconda Università degli studi di Napoli (SUN) - Sede di Caserta. Ho frequentato la Clinica Neurologica a partire dal 2005 e mi sono specializzato nel 2015 sempre presso la SUN, ma nella Sede di Napoli.

Attualmente lavoro con la qualifica di "Dirigente Medico" presso l'UOC di Neurologia dell'AORN Sant'Anna e San Sebastiano di Caserta. Ho lavorato presso l'Ospedale Pineta Grande di Castel Volturno in Neurochirurgia della medesima Struttura. La precedente esperienza lavorativa è stata presso l'IDC Hermitage Capodimonte a Napoli, con il Prof.Bonavita. Svolgo, inoltre, attività di libero professionista presso lo "Studio di Neurologia" a Portico di Caserta.

Sia durante che dopo la specializzazione ho partecipato a diversi corsi di perfezionamento.

1) Elettroencefalografia Clinica - Gargnano, Palazzo Feltrinelli (Università degli Studi di Milano).

2) Basic Life Support Defibrillation - Centro di Formazione in Emergenza Sanitaria I.L.C.O.R. (Caserta).

3) Formazione su cefalee e dolori cranio facciali (riconosciuto dall'A.S.C.):

1° modulo - Le cefalee primarie (Grand Hotel Villa Tuscolana, Frascati);
2° modulo - Le cefalee secondarie (Grand Hotel Villa Tuscolana, Frascati).

4) Corso di base in EMG e potenziali evocati (approvato dalla SINC)

5) Corso in Epilettologia Clinica ed Elettroencefalografia - Gargnano, Palazzo Feltrinelli (Università degli Studi di Milano)

Sono membro dell'Editorial Board della rivista scientifica internazionale "Current Updates in Aging", un magazine peer reviewed.

Nel 2016 ho ottenuto l’incarico di collaborazione esterna scientifica per l’attività di supporto alla ricerca presso la Seconda Università degli Studi di Napoli (S.U.N.).

Nel 2015 ho conseguito a Berlino il titolo di "Fellow of European Board of Neurology".

Sono co-autore in diverse pubblicazioni scientifiche su riviste internazionali, vedi Pubmed.

Emicrania resistente al trattamento, più giorni al mese senza dolore con galcanezumab

Nei pazienti con emicrania resistente al trattamento che avevano anche altri disturbi del dolore, l’anticorpo monoclonale …

Ictus, trombolisi efficace fino a 9 ore dopo l’esordio nei pazienti con evidenza di penombra ischemica

Un gruppo internazionale di ricercatori ha scoperto dagli studi EXTEND ed EPITHET – i cui risultati cono stati pubblicati …

Cosa succede alle persone colpite da ictus o da altre malattie neurologiche durante questa nuova fase di emergenza Covid-19?

Una corsa contro il tempo per aumentare, ancora una volta, la disponibilità dei posti letto per le persone colpite da infezione …