Ecocolordoppler transcranico con test alle microbolle

Bubble test

Il test delle microbolle (bubble test) è un’indagine diagnostica volta all’individuazione di shunts destro-sinistro (passaggio anomalo di sangue non ossigenato nel circolo arterioso).

Tale passaggio anomalo, più frequentemente, si verifica a livello cardiaco ed in particolare a livello del setto interatriale in corrispondenza della fossa ovale. A tale livello, nella vita fetale è presente una comunicazione, il forame ovale, che consente al feto di ossigenarsi a livello placentare bypassando il circolo polmonare.

Al momento della nascita e nelle prime settimane di vita tale forame si chiude nella maggior parte della popolazione ma nel 30% circa, ciò non avviene oppure, avviene ma in maniera difettosa. In questi casi v’è la possibilità di passaggio anomalo di sangue dal settore venoso a quello arterioso (tale condizione prende il nome di Forame Ovale Pervio – POF). Possibili complicanze di questa anomalia di chiusura, rare per fortuna, sono gli eventi ischemici cerebrali tra cui i più frequenti sono gli ictus cardioembolici ma anche quelli transitori (TIA – Transient Ischemic Attack).

Un’altra frequente associazione clinica di frequente riscontro con il POF è l’emicrania con aura.

Come prepararsi al TEST

Emicrania resistente al trattamento, più giorni al mese senza dolore con galcanezumab

Nei pazienti con emicrania resistente al trattamento che avevano anche altri disturbi del dolore, l’anticorpo monoclonale …

Ictus, trombolisi efficace fino a 9 ore dopo l’esordio nei pazienti con evidenza di penombra ischemica

Un gruppo internazionale di ricercatori ha scoperto dagli studi EXTEND ed EPITHET – i cui risultati cono stati pubblicati …

Cosa succede alle persone colpite da ictus o da altre malattie neurologiche durante questa nuova fase di emergenza Covid-19?

Una corsa contro il tempo per aumentare, ancora una volta, la disponibilità dei posti letto per le persone colpite da infezione …